Bollitori per pasta

Il bollitore ha una caratteristica molto importante, che ne fa l’ideale all’interno della nostra cucina: la versatilità.
Se è vero, infatti, che solitamente si associa il suo uso alla preparazione del tè, occorre sottolineare che proprio il fatto che porti ad ebollizione l’acqua che gli viene affidata ne fa un partner ideale anche per altri utilizzi. Tra cui c’è anche quello per la preparazione della pasta.

Gli italiani e la pasta

Come è noto, gli italiani continuano a nutrire una vera e propria venerazione per la pasta, nonostante i consigli dei nutrizionisti che ne sconsigliano il consumo per questioni legate alla linea. Un consiglio che è stato seguito solo in parte dai nostri connazionali, se si pensa che nel periodo compreso tra il 2011 e il 2015 il consumo di pasta nel nostro Paese ha avuto una lieve contrazione pari al 2%. Il  consumo medio pro capite annuale  è infatti passato dai 17 kg del 2011 ai 15,2 del 2016, nonostante il 23% degli italiani dichiari di aver dovuto limitare l’apporto di questo alimento nella propria dieta per motivi di salute. Un dato che fa dell’Italia il terzo Paese al mondo per consumo di pasta, con oltre 908mila tonnellate nel 2016, dietro soltanto a Brasile, che si attesta a1.223.500 tonnellate, e alla Russia (1.184.900 tonnellate).
A ricordare questi dati è stato un rapporto elaborato da Mintel, andando comunque a confermare il gradimento che la pasta continua a riscuotere nel nostro Paese, nonostante alcuni dati culturali in controtendenza (crescente popolarità delle proteine e la ripresa delle diete a basso contenuto di carboidrati).
Ad incidere sul minor consumo di pasta è anche il fatto che per molte persone prepararne un piatto durante il giorno sia impresa praticamente impossibile. A renderla tale è in particolare il ritmo sempre più frenetico assunto dalla nostra vita di tutti i giorni, che impone in particolare a chi lavora di limitare il pranzo ad alimenti già pronti, che non hanno quindi bisogno di una preparazione complessa e lunga come quella della pasta.

Il bollitore per la pasta

Il tempo necessario per preparare un buon piatto di pasta, come abbiamo ricordato, può dissuadere più di una persona dall’optare per questo alimento quando si trovi fuori dalla propria abitazione o sia costretta a muoversi coi tempi rigorosamente contingentati.
Esiste però un modo per bypassare questa complicazione, ovvero il bollitore elettrico. Se, infatti, usando i metodi tradizionali per bollire l’acqua servono molti minuti, con il bollitore questa operazione può essere limitata a poco più di uno.
Una caratteristica che ha conquistato un largo numero di nostri connazionali, che non volendo rinunciare ad un buon piatto di pasta appena possibile, hanno pensato bene di rivolgersi ad un dispositivo in grado di favorirne la passione.
Naturalmente occorre anche scegliere al meglio il bollitore, proprio in considerazione del fatto che si tratta di un elettrodomestico che fa della versatilità uno dei suoi maggiori punti di forza. Se ad esempio si intende utilizzarlo per preparare la pasta, tisane o tè per momenti conviviali, sarà sicuramente il caso di non accontentarsi di un modello da mezzo litro, ma di uno caratterizzato da una maggiore capacità, ad esempio quello da 1,3 litri.
Mentre nel caso in cui si desideri avere a propria disposizione il bollitore anche nel corso dei viaggi o del campeggio, può sicuramente rivelarsi più adatto quello da mezzo litro, che proprio per le sue ridotte dimensioni è in grado di adattarsi perfettamente per gli spostamenti.
L’importante, quindi, una volta che si sia entrati nell’ottica di dotarsi di un bollitore elettrico, è una analisi spassionata delle proprie esigenze, dalla quale trarre i dati che dovranno poi ispirare l’acquisto di quello più adatto ad esse, senza dover poi rimpiangere i soldi spesi.

Sono laureato in Lettere e filosofia, con una tesi sul confine orientale italiano alla fine della Prima Guerra Mondiale. Scrivo da anni sulle più svariate tematiche, dall’economia allo sport, passando per le criptovalute, le energie rinnovabili e molto altro.

Bollitori per pasta
Ti è piaciuto il post?
7950 7959 7985 7974 7967 7991 7940 8019 8017 7998
Back to top